Giovedì 4 Aprile 2013
Come ripristinare il sistema Windows

Se avete seguito la guida su come Creare dei dischi di ripristino in windows, allora adesso è arrivato il momento di seguire la seconda guida, ovvero quella su come ripristinare il sistema allo stato iniziale!

Dove eravamo rimasti?

Allora, avevamo effettuato una copia esatta delle partizioni dell'hard disk di nostro interesse (in particolare solo una: quella C: del sistema) e le avevamo messe su di un supporto DVD da mettere al sicuro!

Ripartiamo da qui!

Per ripristinare il sistema abbiamo bisogno del CD, che avevamo creato selezionando il metodo "Linux" alla fine della guida precedente; lo inseriamo all'interno del lettore CD/DVD e riavviamo il PC.

n.b. si presume che il BIOS sia impostato per far eseguire come primo dispositivo di BOOT il lettore CD/DVD e non l'hard disk, se no il tutto ovviamente non funziona!

Il sistema si avvierà con una serie di scritte-bianche-su-sfondo-nero (termine tecnico!) tipiche di Linux ed infine eseguirà un ambiente grafico molto simile a Windows Vista/Seven con una sola finestra (vedi immagine qui a sinistra)

A questo punto il nostro CD non ci serve più e quindi lo sostituiamo con il primo DVD di ripristino che abbiamo creato.

Tramite il riquadro a sinistra, scegliamo il supporto dove si trova il nostro disco di ripristino (scegliamo il lettore CD/DVD che nell'esempio è "E[CD]:") e nel riquadro in alto a destra scegliamo il file di ripristino (il file è identificato dalla data, la tipologia del backup e un ID, nel nostro caso sarà uno solo quindi non abbiamo molta scelta) e in basso verranno visualizzate le partizioni ripristinabili.






Premiamo su "Next" e arriveremo alla prossima schermata:


In questa schermata dovremmo decidere le partizioni da ripristinare (che sono quelle/a che abbiamo precedentemente copiato su DVD), quindi clickiamo sulle partizioni da ripristinare e assicuriamoci che abbiano la X nella casella a sinistra, poi clickiamo su "Next".





L'ultimo passaggio è quello di selezionare l'hard disk corretto (spero per voi che ne abbiate uno solo)!




n.b. in questa schermata verranno visualizzate tutte e sole le periferiche che sono considerate hard disk e che NON contengono il backup. Se il backup si trova su una partizione diversa da quella che dobbiamo ripristinare, ma nello stesso dispositivo il "giochetto" non funziona!

Selezionate quindi l'hard disk da ripristinare e clickate su "Next".




Siamo così giunti al passaggio conclusivo, quello in cui ripristiniamo tutto il sistema iniziale!

Assicuratevi di aver a disposizione tutti i DVD creati in precedenza e che siano in ottime condizioni; se non siete sicuri dello stato di conservazione spuntate il riquadro in cima "verify image file..." che effettuerà una verifica dei DVD prima di eseguire il ripristino.

Clickate su Restore e la procedura di ripristino si avvierà!

Ora dovete solo esser pronti a togliere ed inserire i DVD (in ordine), quando vi verrà richiesto dal sistema, fino all'ultimo ed il vostro sistema sarà come nuovo.

n.b. la procedura cancella in modo permanente tutto quello che c'è nel disco e non sarà più possibile recuperare i dati! Assicuratevi quindi che: i dati che dovete mantenere siano al sicuro su di un altro supporto/partizione; l'hard disk che state ripristinando sia quello da dove avete fatto la copia; non vi siano stati effettuati cambiamenti a MBR (Master Boot Record), tabella delle partizioni, ecc.
Negli ultimi 2 casi descritti, la procedura potrebbe portare alla necessaria formattazione (così detta a basso livello) dell'intero hard disk con perdita di tutti i dati contenuti!

Link:
-v5: How to recover your PC using the Linux Rescue CD
-Macrium Reflect FREE

Torna indietro


Commenti: 0

Nome:
Messaggio:
Riscrivi il codice:

Non รจ stato inviato nessun commento!

Filtra per Tag:

-Windows (9)
-HowTo (7)
-Server (6)
-Linux (4)
-Hardware (4)
-e-commerce (3)
-Programmazione (2)
-Wireless (2)
-eMule (2)
-nVidia (2)
-Trashware (1)
-IRC (1)
-Puttanate (1)
-PDF (1)
-Arduino (1)
-Elettronica (1)
-WEB (1)